Festival della Comunicazione: Cesena, domani si inaugurano le mostre su “Comunicare la Parola” ed “Ex voto moderni”

Dopo le anteprime e gli incontri odierni, con il blogger Emanuele Fardella e il filosofo Massimo Cacciari, il Festival della Comunicazione di Cesena vedrà nella giornata di domani, sabato 20 maggio, l’inaugurazione di due mostre. Si incomincia alle 11, nella Chiesa di san Zenone, con “Comunicare la Parola – Volumi liturgici della diocesi di Cesena-Sarsina”. La mostra, curata da Marino Mengozzi, Paola Errani e dall’Ufficio diocesano di arte sacra e beni culturali, si svolge in collaborazione con il Rotary club di Cesena. Ad inaugurarla sarà il vescovo di Cesena-Sarsina, monsignor Douglas Regattieri. Interverrà anche il presidente del Rotary club, Domenico Scarpellini. “Nella preparazione della rassegna – si legge in una nota – Mengozzi ha scoperto cinque manoscritti liturgici in pergamena del Quattrocento, miniati e decorati. Tra questi un Breviarium Romanum firmato e datato 1451”. I volumi, che documentano uno spaccato della storia del culto e della liturgia cristiana, verranno esposti al pubblico per la prima volta. “Comunicare la Parola” sarà visitabile fino al 28 maggio, ogni giorno dalle 9 alle 12 e dalle 16 alle 19. Alle 17.30, sarà invece la volta della prima mostra di “Ex voto contemporanei”, esposizione ospitata nel chiostro quattrocentesco dell’abbazia del Monte. La mostra, promossa dalla Società Amici del Monte e dalla comunità benedettina, sarà aperta fino a domenica 4 giugno, ogni mattina dalle 9 alle 12 e di mercoledì e sabato anche dalle 16 alle 18.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo