Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Diocesi: Treviso, domani sera mons. Gardin ordina tre nuovi sacerdoti

Nel pomeriggio di domani, sabato 20 maggio, il vescovo di Treviso, monsignor Gianfranco Agostino Gardin, ordinerà tre nuovi sacerdoti, studenti del Seminario vescovile. La celebrazione, che sarà trasmessa anche in diretta streaming sul sito www.diocesitv.it, avrà inizio alle 17, nella Cattedrale di san Pietro apostolo, a Treviso. A diventare presbiteri saranno don Enrico Fusaro, ventottenne di Marcon, attualmente in servizio pastorale nella parrocchia di san Giuseppe di Treviso; don Emanuele Sbrissa, ventinovenne di Casoni di Mussolente, in servizio nelle parrocchie della Cattedrale di Treviso e di san Martino Urbano; don Denis Vedoato, trentaduenne di Cappelletta di Noale, in servizio pastorale a Breda e Saletto di Piave. Nel messaggio inviato alla diocesi per l’occasione, mons. Gardin rileva che “in qualunque Chiesa si troveranno ad esercitare il loro ministero, i nostri prossimi tre nuovi preti sanno che il loro impegno – come ricorda papa Francesco – troverà la sua radice e le sue motivazioni in una triplice appartenenza: ‘al Signore, alla Chiesa, al Regno’. Questo sarà sempre sufficiente per continuare a ‘lasciare tutto’ e seguire il Maestro nell’avventura della missione”. “Il Signore non li abbandonerà; il Regno sarà l’orizzonte che darà loro il coraggio di donarsi; e la Chiesa li amerà, anche nelle loro fragilità e nei loro limiti”, conclude il vescovo, riconoscendo che “vogliamo bene a questi nuovi preti, e non solo nei momenti emozionanti che ci fa vivere l’ordinazione sacerdotale. Un bene sincero, un affetto che nasce dall’ammirazione verso il loro ‘Eccomi’, che dice la nostra gratitudine per il loro farsi, come Gesù, uomini per gli altri”.

© Riproduzione Riservata
Territori