Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Pastorale giovanile: Cei, un logo per accompagnare i giovani verso il Sinodo

Il logo Cei per il Sinodo dei giovani

Un’immagine/logo per accompagnare, come Chiesa Italiana, i giovani nel cammino dei prossimi due anni verso il Sinodo dei Giovani. È l’iniziativa del Servizio nazionale di pastorale giovanile (Snpg) che, informa, “lo utilizzerà per rendere riconoscibili i diversi sussidi” mettendolo anche a disposizione “per chiunque volesse utilizzarlo nell’ambito del Sinodo”. L’immagine, dipinta dall’artista Giuseppe Sala, mostra due discepoli sotto il segno curvo di un ingresso che “conduce in una casa (o al sepolcro la mattina di Pasqua?), ed è – spiegano dalla Pastorale giovanile – il segno che ci fa capire che i due discepoli sono sulla soglia della casa in cui il Signore abita. Hanno accolto il suo invito, lo hanno seguito e stanno vedendo con i loro occhi”. “La ricerca non è mai conclusa, la casa è sempre da desiderare e la soglia è sempre da varcare – si legge in una nota del Snpg – La porta è aperta anche perché non ci sia costrizione, ma solo amorevole comunione: solo lasciandosi mettere in discussione alla domanda “Volete andarvene anche voi?” (Gv 6,67) è possibile scegliere di stare con il Signore”.

© Riproduzione Riservata
Chiesa