Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Papa Francesco a Genova: pubblicato dalla Sala Stampa il programma ufficiale

Dopo la partenza alle ore 7 a Casa Santa Marta e il decollo alle 7.30 dall’aeroporto di Ciampino, il Papa atterrerà all’aeroporto di Genova, il 27 maggio, alle 8.15. Comincerà così il suo quindicesimo viaggio pastorale in Italia. Primo incontro – si legge nel programma ufficiale della visita pastorale, diffuso oggi dalla Sala Stampa della Santa Sede – quello con il mondo del lavoro allo Stabilimento dell’Ilva: alle 8.30 Francesco risponderà a quattro domande dei lavoratori. Stesso schema domande-risposte per l’incontro, alle 10, con i vescovi della Liguria, il clero, i seminaristi e religiosi della regione, i collaboratori laici della Curia e rappresentanti di altre confessioni nella cattedrale di San Lorenzo, dove il Papa verrà accolto dal saluto del card. Angelo Bagnasco, arcivescovo di Genova, e per l’incontro con i giovani della missione diocesana, alle 12,.15, nel santuario della Madonna della Guardia. I detenuti del carcere di Genova seguiranno l’incontro con i giovani in collegamento televisivo, e Francesco porgerà loro un breve saluto. Alle 12 il pranzo con i poveri, i rifugiati, i senza fissa dimora e i detenuti nella sala del caminetto del santuario. Nel pomeriggio, alle 15.15, è in programma l’incontro con i bambini dei cari reparti all’ospedale pediatrico Giannina Gaslini. Alle 16.30 il trasferimento in auto a piazzale Kennedy, dove alle 17 si terrà la concelebrazione eucaristica, con l’omelia del Papa e il saluto del card. Bagnasco. Il trasferimento all’aeroporto è previsto alle 18.30, quando ai piedi della scaletta dell’aereo Francesc benedirà una statua della Madonna di Loreto, prima di ripartire un quarto d’ora dopo alla volta di Roma. L’atterraggio a Ciampino è previsto alle 19.30, poi il trasferimento in auto in Vaticano.

© Riproduzione Riservata
Chiesa