Dialogo: Movimento Focolari, il 25 aprile a Roma il tavolo interreligioso “Madri della Terra”

Sarà “Madri della Terra” il tema del primo tavolo interreligioso femminile sui temi dell’ambiente che si svolgerà martedì 25 aprile a Roma, nell’ambito del “Villaggio per la Terra” ospitato da oggi, venerdì 21 aprile, al Galoppatoio di Villa Borghese. L’iniziativa è promossa da Earth Day Italia e Movimento dei Focolari, in collaborazione con Religions for Peace Italia, “nella convinzione che il lavoro comune attorno alla salvaguardia del creato – si legge in una nota – possa rappresentare una via preferenziale del dialogo interreligioso e che le esponenti femminili delle varie fedi siano in grado di offrire un contributo mediativo e fattivo migliore”. Moderate dalla giornalista Lorena Bianchetti, interverranno Shahrazad Houshmand teologa iraniana e docente di Studi islamici, Zubeyde Bolat, dell’Istituto Tevere Pro Dialogo, Tiziana Longhitano, religiosa francescana dei poveri, Mervat Kelli, siro-ortodossa studiosa di teologia patristica, Anna Di Segni Coen, della Comunità ebraica di Roma, Mariangela Falà, presidente di Fondazione Maitreya-Istituto di cultura buddhista, e Lilamaya Devi, membro dell’Unione induista italiana. Ad aprire la sessione saranno i partecipanti al Trekking Interreligioso organizzato da “Pontieri del dialogo” ed EtnoTrek, che “porteranno il saluto al termine della maratona interculturale che li ha visti toccare i luoghi più simbolici della città di Roma”, conclude la nota. A dare il via al tavolo di riflessione, invece, sarà Franca Coen – presidente della comunità ebraica progressista Beth Hillel – che presenterà l’esperienza di “Donne in dialogo, Religions for peace”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori