Ospedale Bambino Gesù: inaugurata una nuova casa famiglia per i piccoli pazienti di Palidoro

Inaugurata una nuova casa per i familiari dei piccoli pazienti dell’ospedale pediatrico Bambino Gesù di Palidoro. Si chiama “La Casa di Manu” ed è stata realizzata in collaborazione con la Fondazione Emanuela Panetti onlus. La struttura garantirà l’accoglienza dei piccoli pazienti e delle loro famiglie con criticità economica. La casa si trova a Torrimpietra (Fiumicino), a pochi chilometri dall’ospedale: 3 stanze (5/7 posti letto complessivi) due servizi e una sala ricreativa con angolo cottura. L’apertura, spiega Lucia Celesti, responsabile dell’Accoglienza e servizi per la famiglia del Bambino Gesù, “intercetta la domanda di alloggi che negli ultimi tempi è diventata sempre più crescente. Una tendenza dovuta all’aumento della complessità delle patologie curate presso l’ospedale e al maggior numero di ricoveri in Day Hospital”. La Fondazione Emanuela Panetti onlus svolge servizi di assistenza rivolti a bambini ricoverati in strutture sanitarie e ai loro genitori, opera nell’assistenza sociale delle persone anziane e finanzia terapie domiciliari per bambini appartenenti a famiglie bisognose. All’estero lopera nei paesi in via di sviluppo. Dal 2010 grazie a una rete composta da 30 volontari collabora con il Bambino Gesù presso le strutture di Roma, Palidoro e Santa Marinella. Sono circa 20 le strutture attualmente collegate all’ospedale, in cui vengono accolte ogni anno oltre 3.500 famiglie, per un totale di quasi 100mila notti offerte gratuitamente o a prezzi simbolici. Il 30% circa dei bambini ricoverati, infatti, proviene da fuori regione. Il 13% è di nazionalità straniera.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia