Adozioni gay: Gambino (Scienza & Vita), “Parlamento italiano non è più sovrano”

“Il nostro Parlamento non è più sovrano nel disciplinare queste situazioni”. Lo ha detto il presidente dell’Associazione “Scienza & Vita”, Alberto Gambino, in un’intervista al Tg2000, il telegiornale di Tv2000, commentando la sentenza del Tribunale di Firenze che ratifica l’adozione concessa in Gran Bretagna a una coppia dello stesso sesso.
“È una decisione – ha aggiunto Gambino – che riguarda un altro ordinamento. In Inghilterra è consentito a due uomini di adottare un bambino. Questa decisione dimostra che in Italia viene ratificata una situazione presente in un altro ordinamento come se fosse il modello italiano. Questo significa che l’Italia sta abdicando ai propri valori democratici e sta immettendo nel proprio ordinamento culture e riferimenti che non sono interni al nostro ordine pubblico. Tant’è che i giudici dicono che ormai l’ordine pubblico interno dello Stato italiano è una serie di interazioni tra tutta una serie di principi che sono un po’ di stampo europeo, di convenzioni internazionali e di principi di altri ordinamenti”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia