Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Usa: presidente somalo, “macchè divieto, ci ringrazino”

(DIRE – SIR) – “Dovremmo parlare del contributo offerto dal popolo somalo all’economia americana e non invece di poche persone che possono aver causato problemi”: così oggi il presidente Abdullahi Mohamed, detto “Farmajo”, in merito all’ordinanza anti-rifugiati di Donald Trump. L’occasione delle dichiarazioni è stata un incontro a Mogadiscio tra Farmajo e il segretario generale dell’Onu, Antonio Guterres. L’ordinanza di Trump, che entrerà in vigore il 16 marzo, vieta l’ingresso negli Stati Uniti ai cittadini di sei Paesi. Nella lista figura la Somalia, nonostante una consistente diaspora somala in America e l’alleanza tra Washington e Mogadiscio nella lotta contro il gruppo islamista Al Shabaab.

(www.dire.it)

© Riproduzione Riservata
Mondo