Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Otto marzo: Sant’Egidio, domani “Festa dei diritti” a Trastevere con anziane e immigrate

La Comunità di Sant’Egidio celebra l’8 marzo con “Donna”, manifestazione che parte domani nel cuore di Trastevere, ma che verrà replicata anche in altre zone della città, fino a domenica. Testimonianze, musica e rinfresco dalle 16.30 in via di San Gallicano 25 e tante iniziative in tutta Roma. Una festa che vedrà – per la prima volta insieme, a parlare di diritti – anziane e immigrate, ormai “nuove italiane” che per lo più svolgono il preziosissimo lavoro di care-giver (badanti). Parteciperanno anche i giovani. “Crediamo infatti che il futuro della nostra società – afferma la Comunità di Sant’Egidio – si costruisca con alleanze tra generazioni e origini diverse, con l’incontro e non con i muri. A partire dalle donne e dai più deboli”.

© Riproduzione Riservata
Italia