Gerusalemme: Guterres (Onu), “non c’è alternativa alla soluzione dei due Stati”

“Non c’è alternativa alla soluzione dei due Stati che vivono fianco a fianco. Non c’è un piano B”. Lo ha appena dichiarato Antonio Guterres, segretario generale delle Nazioni Unite, in risposta all’annuncio di Donald Trump. Solo “realizzando la visione di due Stati che vivono fianco a fianco ci sarà la pace nella regione”. Gerusalemme dovrà essere la capitale “di Israele e Palestina”, ha affermato Guterrez e “io farò tutto quello che è in mio potere come segretario generale delle Nazioni Unite per sostenere i leader palestinesi e israeliani a portate avanti negoziati significativi per realizzare una visione duratura di pace per questi due popoli”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo