Gerusalemme: Gentiloni, “il suo futuro va definito nell’ambito del processo di pace basato sui due Stati”

“#Gerusalemme città santa, unica al mondo. Il suo futuro va definito nell’ambito del processo di pace basato sui due Stati, Israele e Palestina”. È quanto ha twittato Paolo Gentiloni, presidente del Consiglio dei ministri, poco dopo l’annuncio di Donald Trump, che riconosce Gerusalemme come capitale d’Israele.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo