Papa Francesco: telegramma di cordoglio per il card. Law. Domani pomeriggio i funerali

“Ho appresso della scomparsa del card. Bernard Francis Law, arciprete emerito della basilica papale di Santa Maria Maggiore, e voglio esprimere le mie condoglianze al Collegio dei cardinali”. Comincia così il telegramma di cordoglio per la morte del card. Law, inviato da Papa Francesco al card. Angelo Sodano, decano del Collegio cardinalizio. Nel testo, Francesco eleva “preghiere per il riposo della sua anima” e auspica “che il Signore, ricco di misericordia, possa accoglierlo nella sua pace eterna”, inviando infine la benedizione apostolica “a coloro che si trovano nel lutto per la scomparsa del cardinale”, affidato all’interessione della Vergine Maria Salus Populi Romani, la cui icona è venerata proprio nella basilica di Santa Maria Maggiore. A celebrare le esequie del cardinale sarà domani, alle 15.30 nella basilica vaticana, il card. Angelo Sodano, decano del Collegio cardinalizio. Al termine della celebrazione eucaristica, il Papa presiederà il rito dell’Ultima Commendatio e della Valedictio. Con la morte del card. Law, il Collegio cardinalizio risulta formato da 216 cardinali, di cui 120 elettori (49 dei quali creati da Francesco) e 96 non elettori (11 dei quali creati da Francesco).

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia