Diocesi: Trapani, nella parrocchia Maria SS. Addolorata a Castellammare del Golfo “l’albero della memoria” per non dimenticare i roghi estivi

“Sarebbe stato tagliato e poi bruciato in chissà quale camino o forno… invece – dietro richiesta del parroco don Salvo Morghese ai responsabili della Forestale di Castellammare del Golfo è stato sistemato sul sagrato della chiesa Maria SS. Addolorata (Santa Rita) ed addobbato come l’albero di Natale della comunità”. Lo riferisce una nota della diocesi di Trapani. “Lo abbiamo chiamato ‘l’albero della memoria’ – dice don Morghese – per non dimenticare la devastazione che, impotente, ha subito la scorsa estate la nostra montagna, durante i tanti roghi appiccati da mani criminali”. Così “in questo Natale 2017 abbiamo deciso di non abbassare la guardia – continua il parroco – e di non lasciar cadere nel dimenticatoio quello che è successo, per renderci conto che tutti siamo chiamati a custodire il creato anche attraverso la denuncia dei malfattori”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia