Solidarietà: Comunità Sant’Egidio, nel fine settimana a Milano il “Rigiocattolo per l’Africa 2017”

Si svolgerà sabato 16 e domenica 17 dicembre, a Milano, la diciottesima edizione del “Rigiocattolo per l’Africa”, manifestazione promossa dal “Paese dell’Arcobaleno”, movimento di bambini e adolescenti di tutto il mondo della Comunità di Sant’Egidio. L’evento principale avrà luogo in piazza San Carlo, angolo corso Vittorio Emanuele, dalle 9 alle 19; anche la comunità parrocchiale Giovanni Paolo II ospiterà l’iniziativa presso il salone dell’oratorio di santa Maria Goretti, dalle 10 alle 12.30 e dalle 15 alle 19. Il “Rigiocattolo per l’Africa”, si legge in una nota, “è un’iniziativa di solidarietà con l’Africa ed è una proposta ecologica: i ragazzi del ‘Paese dell’Arcobaleno’, aiutati da altri coetanei di numerose scuole e gruppi della città, venderanno in piazza giocattoli e libri usati, raccolti e risistemati durante l’anno per evitare sprechi e aiutare la natura”. “Il ricavato della vendita – prosegue la nota – andrà a sostegno del Programma Dream di approccio globale alla cura dell’Aids in dieci Paesi dell’Africa sub-sahariana (Mozambico, Malawi, Tanzania, Kenya, Repubblica di Guinea, Guinea Bissau, Nigeria, Angola, Repubblica Democratica del Congo, Camerun), avviato nel febbraio 2002 dalla Comunità di Sant’Egidio”. Oltre che a Milano, gli stand del “Paese dell’Arcobaleno” saranno presenti anche nelle piazze di Roma, Napoli, Novara, Genova, Bari, Firenze, Catania, Messina, Livorno, Pisa, Padova, Trieste, Parma e poi Parigi, Barcellona, Madrid, Manresa e ancora Antwerpen, Genk e Liège in Belgio, Gladbach e Würzburg in Germania.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia