Università Cattolica: Matera, il 6 dicembre si presentano i dati del Rapporto Giovani dell’Istituto Toniolo

Si parlerà della “condizione giovanile in Italia” durante il convegno organizzato a Matera, mercoledì 6 dicembre, dall’Università Cattolica Sacro Cuore. Un’occasione per presentare i risultati del Rapporto Giovani 2017, un’indagine condotta dall’Istituto Toniolo attraverso un questionario somministrato a giovani in tutta Italia. “Oltre all’aggiornamento annuale sulle scelte formative, sui percorsi lavorativi, sulla progettazione di una propria famiglia, su valori, aspettative e atteggiamento verso le istituzioni delle nuove generazioni, il Rapporto 2017 contiene tre focus dedicati ad altrettanti temi chiave: lo scenario post Brexit, le nuove tecnologie di comunicazione e i social network, le condizioni di vulnerabilità e disagio”. Inoltre, durante la conferenza, verranno illustrati i cinque argomenti chiave del Rapporto: i giovani e la famiglia, che cosa è il Rapporto Giovani, i Neet, i giovani e la scuola e i giovani e i social. Interverranno Liberato Canadà, delegato regionale dell’Università Cattolica; Arturo Agostino, referente Forcopim del Progetto Giovani; Roberto Cifarelli, assessore regionale per le Politiche attive per i giovani, e l’arcivescovo di Matera-Irsina, mons. Antonio Giuseppe Caiazzo. In rappresentanza dell’Università Cattolica, Paola Bignardi illustrerà una relazione sulla condizione giovanile in Italia.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia