Gesuiti: padre Sosa (superiore) su “Aggiornamenti sociali”. “Crisi della politica genera populismo che sfrutta le paure della gente”

Intervistato da “Aggiornamenti sociali” (numero di dicembre), il superiore generale dei Gesuiti, padre Arturo Sosa, parla del moltiplicarsi dei conflitti nel mondo, della crisi ecologica e politica. Su questo aspetto osserva: “Sono molti i luoghi del mondo in cui le pratiche dei partiti e degli uomini politici hanno generato delusione e disinteresse: ci tro¬viamo di fronte all’indebolimento della politica intesa come ri¬cerca del bene comune. Il malcontento e la diffidenza verso i leader politici si sono approfonditi a causa di tante aspettative non soddi¬sfatte e problemi non risolti. Questo ha consentito ad alcuni leader populisti di salire al potere sfruttando le rabbie e le paure della gente grazie a promesse di cambiamento seducenti quanto irrealistiche”.
Sosa parla quindi di “ecosistema digitale”. “Internet e i social media – sottolinea – hanno cam¬biato non solo il modo di comunicare, ma anche quello di pensare e reagire agli stimoli. Siamo all’inizio di un enorme cambiamento culturale che avanza a una velocità di cui non ci rendiamo con¬to, che incide nelle relazioni personali e intergenerazionali. Questo ecosistema digitale ha reso possibile una crescita della solidarietà, ma è anche la base di profonde divisioni, di spirali di odio e di una moltiplicazione virale di fake news, cioè di manipolazioni e inganni”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia