Diocesi: Roma, lunedì 4 dicembre mons. Ruzza presiede la messa per il 130° della consacrazione della basilica di sant’Antonio

Lunedì 4 dicembre mons. Gianrico Ruzza, vescovo ausiliare di Roma, presiederà alle 12 la celebrazione eucaristica nella basilica di sant’Antonio in via Merulana in ricordo del 130° anniversario (1887-2017) della consacrazione della medesima chiesa e dell’inaugurazione del centro studi che diventerà poi l’attuale Pontificia Università Antonianum. “L’origine di tale complesso francescano – si legge in una nota – è nella sapiente intraprendenza del ministro generale dei Frati minori del tempo”. “Infatti – prosegue la nota – padre Bernardino da Portogruaro per risollevare l’Ordine da un grave momento di difficoltà – dovuto tra l’altro alle soppressioni – incentivò la formazione affidando a padre Fedele da Fanna l’edizione critica delle opere di san Bonaventura e fondando il centro di studi dell’Antonianum con la relativa chiesa dedicata a sant’Antonio”. La basilica fu consacrata il 4 dicembre 1887 dal card. Lucido Maria Parocchi, al quale nel 1892 fu assegnata la presidenza onoraria del comitato incaricato di realizzare la statua di san Bonaventura a Bagnoreggio.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia