Diocesi: Lecce, domani l’ingresso di mons. Seccia. In un video messaggio, “mi sento accolto e vi accolgo tutti nel mio cuore”

“Mi sento accolto e vi accolgo tutti, uno per uno, nel mio cuore: dai sacerdoti ai laici, dai religiosi alle famiglie, da coloro che sono sereni e vivono nel benessere agli ammalati e a coloro che attraversano momenti non facili della loro vita”. In un video, si rivolge con queste parole alla Chiesa leccese mons. Michele Seccia, che domani farà il suo ingresso ufficiale in diocesi. Il presule invia “un abbraccio speciale ai poveri e ai giovani, sapendo quanto sono stati impegnati dal mio predecessore nel Sinodo dei e con i giovani”. “La Chiesa, ci sta insegnando Papa Francesco – ha detto direttamente ai giovani -, vuole camminare in mezzo a voi, vuole sentirsi con voi e vuole trasmettere a voi la gioia più grande che possiede, cioè la conoscenza di Gesù”, “il Figlio di Dio, capace di donarci quella verità, quella gioia interiore che non possiamo provare da nessuna altra parte, perché la gioia che Dio ci dona è la gioia del cuore”, “una gioia che è capace di darci serenità nutrita di speranza nei momenti più difficili”. A tutti l’arcivescovo fa giungere “la certezza” della sua “preghiera” e la sua “benedizione”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia