Avvento: mons. Fiorini Morosini ai genitori, “sotto l’albero fate trovare ai vostri figli il dono più grande, il vostro amore”

Un invito a riflettere, in questo tempo di Avvento, “all’importanza dell’unità familiare, soprattutto per il bene dei vostri figli, oltre che per il bene della società tutta”: viene dall’arcivescovo di Reggio Calabria-Bova, mons. Giuseppe Fiorini Morosini. Nel messaggio di Avvento il presule sottolinea che le separazioni sono diventate “una piaga sociale, che sta distruggendo la serenità e la speranza di tanti giovani. Carissimi genitori, sotto l’albero di Natale fate trovare ai vostri figli il dono più grande: il vostro amore e la vostra unione, affinché essi possano affrontare con più speranza la vita”. Ogni anno – aggiunge – la celebrazione della nascita di Gesù ci insegna che si può sempre ripartire, lasciando dietro, nel segno del perdono cristiano, gli errori commessi e il rancore che ne segue. L’amore può rinascere, se si riparte ritrovando la forza nel dialogo, nel rispetto reciproco, nel riproporsi le motivazioni d’amore di un tempo, quello del fidanzamento, quando tutto era bello, dolce e pieno di entusiasmo e speranza. La stabilità matrimoniale, inoltre, è la base sicura per contribuire all’educazione all’affettività dei figli”. Mons. Fiorini Morosini invita a a mettera al centro del Natale “il presepe, prima ancora dell’albero, delle luci, del panettone e di ogni altro elemento consumistico. Il presepe rievoca nelle nostre case il mistero di Dio fatto uomo. Non dimentichiamo, poi, che l’atmosfera natalizia, da sempre, ha dato a questa festività la connotazione anche di festa della famiglia”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia