Avvento: il card. Bagnasco (Genova), domani incontra prima cresimandi e cresimati e poi i giovani dell’arcidiocesi

Sono due gli appuntamenti previsti per l’inizio del tempo di Avvento nella diocesi di Genova e presieduti dal card. Angelo Bagnasco. Domani, sabato 2 dicembre, in cattedrale alle ore 16 il cardinale incontra cresimandi e cresimati dell’arcidiocesi. L’accoglienza è prevista a partire dalle ore 15 in piazza San Lorenzo con un momento di gioco organizzato dal Servizio diocesano di pastorale giovanile; alle ore 16 inizia invece l’incontro dell’arcivescovo con i ragazzi, curato dall’Ufficio catechistico diocesano. Inoltre, il cardinale arcivescovo scrive una lettera alle famiglie dei bambini e dei ragazzi del catechismo dal titolo “L’attesa più grande”, in occasione della festa del S. Natale, nella quale ricorda che “vivere il Vangelo è camminare nella luce” e rivolge l’augurio di “accogliere Gesù nelle vostre alle famiglie e nelle vostre case. La gioia si moltiplicherà e la luce si diffonderà nel mondo”. La lettera è disponibile presso l’Ufficio catechistico diocesano (Piazza Matteotti 4 – tel. 010.2700259). Sempre domani in cattedrale alle ore 21 l’arcivescovo incontra i giovani dell’arcidiocesi per un momento di preghiera e catechesi insieme. La veglia e l’incontro sono stati preparati dal Centro San Matteo, il servizio di pastorale giovanile diocesano guidato da mons. Nicolò Anselmi, vescovo Ausiliare. Al termine per tutti un momento di festa e una fetta di panettone a San Donato.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia