Università Cattolica: Roma, domani mons. Giulodori ordina diacono fra Francesco Lo Presti

È una vocazione nata nelle aule e nelle corsie del Policlinico Gemelli di Roma, quella di Francesco Lo Presti, frate minore laureato in Medicina e chirurgia nell’Ateneo del Sacro Cuore. Nel pomeriggio di domani, sabato 4 novembre, alle 17, nella chiesa centrale della sede romana dell’Università Cattolica riceverà l’ordinazione diaconale nel corso della celebrazione eucaristica presieduta dall’assistente ecclesiastico generale, mons. Claudio Giuliodori. Lo Presti è un frate minore della provincia di San Bonaventura che abbraccia il territorio di Abruzzo e Lazio. “Ho scelto di essere ordinato al ‘Gemelli’ – spiega – perché il mio servizio al prossimo è iniziato nelle corsie dello stesso ospedale. Mi sono laureato in medicina presso la Facoltà di Medicina e chirurgia dell’Università Cattolica nel 2006. Negli ultimi anni di studio frequentavo il reparto di Chirurgia toracica”. “Il diaconato – aggiunge – non è tanto una mia scelta quanto piuttosto la risposta a una proposta che il Signore Gesù mi sta facendo e mi dona di accogliere. Infatti tale ministero fiorisce all’interno della mia vocazione francescana, ne è espressione concreta e personale. Anche la professione medica è per me riflesso della stessa vocazione”. “Non sono più in ospedale a curare i malati – racconta Lo Presti – ma in un convento de L’Aquila a servire i fratelli e i giovani. Il desiderio di amare l’altro è fiorito e continua a stupirmi, rinnovando e confermandomi nella risposta alla chiamata del Signore a essere un con Lui e come Lui a servizio dei fratelli”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori