Agrigento: in 3mila alla marcia silenziosa per il colle San Gerlando e la cattedrale. Card. Montenegro, “amiamo veramente questa città”

“Il discorso a questa città lo avete fatto voi con la vostra presenza. Amiamo Agrigento veramente, amiamo questa città. Grazie per essere stati qui questa sera”. Con queste parole, al termine della preghiera conclusiva, l’arcivescovo di Agrigento, il card. Francesco Montenegro, ha salutato e ringraziato i tremila agrigentini che hanno accolto l’invito della comunità ecclesiale di Agrigento a partecipare alla marcia di sensibilizzazione e indignazione per il colle San Gerlando e la Cattedrale chiusa da oltre sei anni per il dissesto idrogeologico che lo interessa. Una marcia silenziosa, illuminata dai lumini, che si è snodata per le vie che costeggiano il fragile colle.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori