Qualità della vita: Roma al 24° posto, Milano ottava ma perde sei posizioni

Le grandi città in difficoltà nella classifica sulla qualità della vita: Milano perde sei posizioni e scivola all’ottavo posto, Roma scende al 24° rispetto al 13° del 2016, mentre Torino retrocede al 40° posto. È quanto emerge dalla 28ª edizione dell’indagine annuale realizzata dal Sole 24 Ore. Il capoluogo lombardo resta al top nell’ambito “Ricchezza e consumi”, conquistando il primato nel Pil pro-capite, nell’importo medio delle pensioni e nei depositi bancari. In “Giustizia e sicurezza” finisce, però, all’ultimo posto. Anche Roma arretra negli indicatori economici, mentre nei parametri dell’ordine pubblico è stabile al penultimo posto. Al Sud Palermo guadagna due posizioni rispetto al 2016, ma è pur sempre al 97° posto, mentre Napoli conserva il 107°. Non va meglio a Genova, che perde 27 posizioni in classifica.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia