This content is available in English

Bosnia-Erzegovina: assemblea plenaria dei vescovi. In agenda attività caritative e liturgia

“Le attività caritative e i programmi per sostenere i rimpatri” sono due dei punti nell’ordine del giorno dell’assemblea plenaria della Conferenza episcopale della Bosnia-Erzegovina che si apre domani a Sarajevo. A presiedere i lavori sarà il cardinale della capitale bosniaca, Vinko Puljic, che è anche presidente dei vescovi del Paese. Il comunicato stampa che annuncia i lavori menziona tra i punti in agenda anche un confronto sul “Motu proprio di Papa Francesco in relazione alla preparazione e approvazione delle traduzioni dei libri liturgici”. Ad arricchire il programma, una messa nella cattedrale del Cuore di Gesù e un incontro con la comunità del seminario teologico di Sarajevo. I frutti del lavoro saranno presentati con una conferenza stampa il 4 novembre alle ore 12 presso la Cancelleria arcidiocesana a Sarajevo.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia