Anziani poveri: Medici per la pace, a Verona visite e cure dentistiche gratuite

Dieci mesi di attività, 102 accessi a cure dentistiche garantiti a 60 anziani non abbienti presenti sul territorio di Verona e provincia. Si è concluso con questi dati il quarto anno di intervento socio-sanitario a favore di gruppi in condizione di emarginazione sociale promosso dall’associazione Medici per la Pace onlus, con il contributo di Banco Bpm e la partnership del comune di Verona. Tra i destinatari delle cure gratuite, è stata riscontrata una maggioranza di uomini (66%) rispetto alle donne (34%). Si è trattato per il 70% di interventi conservativi con otturazioni, cure canalari e ricostruzioni, mentre il 30% sono stati interventi protesici in pazienti a cui mancavano elementi dentali. Oltre l’85% dei pazienti è stato informato sulle corrette modalità di igiene orale e di prevenzione delle più comuni patologie odontoiatriche. Inoltre, ove necessario, sono stati consegnati gli spazzolini per la pulizia delle protesi. A Verona circa 60mila persone hanno un reddito inferiore agli ottomila euro all’anno. La situazione è più grave per la fascia di età degli over 65 che non beneficiano di pensioni minime. La povertà costituisce un ostacolo ai controlli periodici per la cura della salute orale che, in Italia, coinvolge una parte significativa di anziani con problemi di masticazione. Info e prenotazioni al numero 045/8401310 oppure sul sito.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia