This content is available in English

Giornata mondiale poveri: Francia, Messe, concerti, incontri. Parigi, “Pranzo fraterno” al Sacro Cuore a Montmartre

Anche nella bella chiesa del Sacro Cuore a Montmartre, a Parigi, saranno accolti i poveri per un “pranzo fraterno”, dopo la Messa presieduta dal nunzio Luigi Ventura; poi si guarderà un film insieme. Tavole per i poveri saranno apparecchiate in tante parrocchie di Parigi: Santa Giovanna de Chantal, Notre Dame de Champ, San Vincenzo de Paoli, Nostra Signora del Perpetuo soccorso, San Marcello. La comunità di Saint-Joseph des Nations ha allestito in chiesa una mostra fotografica sul tema della povertà e domenica ci sarà la proiezione del film “Fratello”; la Messa delle 11 sarà “animata dalle persone della strada” e poi un “buffet campagnolo” accoglierà “parrocchiani, amici della strada e gente del quartiere”. Un concerto straordinario di beneficenza con il cantante Gregory Turpin per i “senza fissa dimora” seguiti dall’associazione Le Deuxième Marche, si terrà domenica sera nella cripta di Sant’Honoré d’Eylau. La diocesi parigina ha messo in piedi un’équipe e un sito per aiutare le comunità a pensare a questa Giornata mondiale che in Francia coincide con la Giornata nazionale del Secours catholique, la Caritas francese. Numerosi i vescovi che si sono rivolti ai fedeli invitandoli alla solidarietà. “Non dimentichiamo mai di dare alle persone in precarietà tutto il loro posto e la parola nelle nostre comunità, per una ‘Chiesa povera per i poveri’” ha scritto mons. Jacque Blaquart, vescovo di Orleans e presidente del Consiglio episcopale per la solidarietà.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia