Sovrano Ordine Malta: oggi visita ufficiale del presidente austriaco Van der Bellen

Il presidente dell’Austria Alexander Van der Bellen è stato ricevuto oggi in visita ufficiale dal Luogotenente di Gran Maestro del Sovrano Ordine di Malta fra’ Giacomo Dalla Torre alla Villa Magistrale, a Roma. Al centro dei colloqui, si legge in una nota del Sovrano Ordine, “gli eccellenti rapporti tra la Repubblica d’Austria e il Sovrano Ordine di Malta, suggellati da oltre due secoli e mezzo di relazioni bilaterali. In un clima di grande cordialità si è discusso delle molteplici attività di assistenza medica e sociale svolte dal servizio ospedaliero dell’Ordine di Malta in Austria, tra cui l’assistenza ai bambini malati terminali- e alle loro famiglie – ai disabili e agli anziani, progetti di sostegno e integrazione per i migranti e rifugiati, servizi di pronto soccorso medico”. Si è parlato anche di “rifugiati e migranti, con i molteplici progetti messi in atto dall’Ordine di Malta per prestare soccorso e assistenza ai profughi sia nei luoghi di crisi che nei paesi di transito e di arrivo”. “Sono rimasto molto colpito dalle vostre attività internazionali, che spaziano dall’assistenza umanitaria a progetti molto concreti in campo sociale e medico in così tanti Paesi”, ha detto il presidente austriaco Van der Bellen. “L’Ordine pone sempre l’individuo e i suoi bisogno al centro del suo operato. Considerando i tanti conflitti e le tante crisi nel mondo di oggi, l’Austria condivide pienamente con l’Ordine di Malta il bisogno di cercare nuovi efficaci modelli di assistenza umanitaria”, ha concluso il presidente. “Grazie al costante sostegno offerto dal vostro paese, il nostro Gran Priorato e il Malteser Hospitaldienst sono da anni impegnati in Austria, in una grande varietà di progetti medico-sociali che includono servizi di assistenza per i rifugiati in molte città”, ha affermato fra’ Giacomo Dalla Torre, ricordando l’Accordo di Cooperazione firmato nel 2006 tra l’Ordine di Malta e il Ministero degli Esteri austriaco e tutt’oggi operativo. La visita del presidente Van der Bellen oggi all’Ordine di Malta è la prima da quando è stato eletto nel gennaio 2017.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo