Giornata mondiale poveri: Rossano-Cariati, domenica 19 novembre Messa di mons. Satriano. Per 30 persone bisognose visita gratuita al museo diocesano e pranzo in episcopio

Proseguono nella diocesi di Rossano-Cariati le iniziative promosse in occasione della prima Giornata mondiale dei poveri che si celebrerà il 19 novembre. Sabato 18, la cattedrale di Rossano ospiterà una veglia di preghiera a conclusione della Messa delle 19 per la ricorrenza della dedicazione del santuario alla Madonna Achiropita. Vi prenderanno parte l’arcivescovo Giuseppe Satriano e i sacerdoti della vicaria di Rossano. Domenica 19, alle 11 mons. Satriano presiederà nella cattedrale della Achiropita la celebrazione eucaristica a cui sono state invitate le famiglie seguite dai centri di ascolto diocesani e che vivono situazioni di disagio. Per 30 persone che vivono anche il dramma della solitudine è stato pensato di offrire loro un momento di comunione e condivisione: così dopo la visita gratuita al museo diocesano e del Codex, condivideranno il pranzo offerto in episcopio insieme all’arcivescovo. A completare il quadro delle iniziative, arricchito da quelle delle singole parrocchie, venerdì 24 novembre, presso l’Istituto alberghiero di Rossano, sarà offerto un pranzo preparato e servito dagli stessi studenti alle persone che abitualmente gravitano attorno alle mense Caritas diocesane di Corigliano, Rossano e Cariati, nonché ai minori non accompagnati sbarcati in questi mesi sulle nostre coste e ospitati nei centri di accoglienza. Gli studenti coinvolti nell’iniziativa hanno preso parte agli incontri formativi per il servizio civile tenuti nell’ambito del progetto Policoro sul tema della povertà.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo