Diplomazia: Sovrano Ordine di Malta, stabilite le relazioni con la Germania

Oggi, nel corso della prima visita ufficiale di Sigmar Gabriel, ministro degli Esteri di Germania, alla sede del Sovrano Ordine di Malta a Roma, è stato annunciato lo stabilimento delle relazioni diplomatiche tra la Repubblica federale di Germania e lo stesso Sovrano Ordine di Malta. Il ministro degli Esteri tedesco è stato ricevuto nella Villa Magistrale dal Gran Cancelliere dell’Ordine, Albrecht Boeselager. La decisione del governo federale della Germania rappresenta, si legge in una nota del Sovrano Ordine di Malta, “un segno di grande apprezzamento per l’opera che il Sovrano Ordine di Malta svolge in 120 Paesi di tutto il mondo in ambito medico, sociale e umanitario; per il suo impegno nel salvataggio e nell’integrazione di migranti e rifugiati, come anche per il ruolo speciale della sua diplomazia, impegnata ad aiutare i più bisognosi del pianeta”. Dal canto suo il ministro tedesco ha ricordato che “l’Ordine di Malta è una delle istituzioni più stabili della società civile tedesca con i suoi ospedali, i servizi sociali e di soccorso”: “Anche a livello internazionale, nel corso delle mie numerose visite all’estero in alcuni dei luoghi più disperati del pianeta – ha aggiunto -, dove le comunità avevano perso ogni speranza, ho incontrato volontari e personale dell’Ordine di Malta”. Nel corso dei colloqui tra le due delegazioni si è discusso del “contributo del Malteser International, Agenzia di soccorso internazionale dell’Ordine di Malta, impegnato nel prestare assistenza ai profughi in alcune delle aree più difficili del pianeta, come le regioni confinanti con la Siria, Sud Sudan e Myanmar. È stata inoltre ricordata l’importante attività di salvataggio di migranti nel Mar Mediterraneo ad opera del Corpo italiano di soccorso i cui team medici sono imbarcati sulle navi della Marina militare italiana e la pluridecennale esperienza dell’Ordine di Malta in Germania nell’assistenza e nell’integrazione dei migranti, con oltre 5.000 volontari, su un totale di oltre 50.000, dislocati nei 100 centri di accoglienza presenti in tutto il Paese”. La Germania è il 107° Stato con il quale il Sovrano Ordine di Malta ha rapporti diplomatici.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia