Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Fondazione Centesimus Annus: indetta la quarta edizione dei premi internazionali “Economia e società”

La fondazione “Centesimus Annus – Pro Pontifice” ha indetto la quarta edizione dei premi internazionali “Economia e società”, rivolti a “contributi eccellenti, comprensibili al grande pubblico, che esprimano con forza un impegno cristiano nell’attività economica e sociale”. Il bando di concorso si compone di due sezioni che assegneranno premi per un valore complessivo di 50mila euro. La prima ha un valore di 30mila euro e si rivolge a libri pubblicati in campo economico e sociale. Il premio sarà attribuito ad una pubblicazione edita dopo il 2009. “Qualora i vincitori fossero più d’uno, il premio sarà tra loro equamente diviso”, si legge nel bando. La seconda sezione ha un valore di 20mila euro e riguarda lavori di giornalismo e mass media. “Questo premio potrà essere assegnato individualmente o a due o più pubblicazioni giornalistiche nel campo della Dottrina sociale della Chiesa. La scelta sarà compiuta sulla base di lavori che dimostrino la loro eccezionale qualità, pubblicati dopo il 1° gennaio 2016, nei media nazionali di ciascun concorrente o in quelli internazionali”. La giuria prenderà in considerazione lavori in lingua francese, inglese, italiana, portoghese, spagnola e tedesca. La proclamazione delle opere vincitrici avverrà nel 2019. Le proposte e le domande possono essere inviate entro il 24 maggio 2018 alla Fondazione “Centesimus Annus – Pro Pontifice” – Segreteria del Premio internazionale, Cortile San Damaso 00120 – Città del Vaticano e all’indirizzo mail: centannus.award@foundation.va

© Riproduzione Riservata
Chiesa