Pedofilia: Meter, a dicembre corso di formazione contro abusi sessuali su minori per sacerdoti e operatori pastorali

È rivolto a sacerdoti, religiosi/e, seminaristi e operatori pastorali (catechisti, animatori ed educatori) il corso di formazione “Nuova pastorale contro la pedofilia e gli abusi sessuali sui minori” che l’associazione Meter Onlus organizza in collaborazione con l’Ufficio pastorale diocesano fragilità della diocesi di Noto il 15 e 16 dicembre presso il Polo formativo e educativo di Meter a Pachino (Siracusa).  Obiettivo – spiegano gli organizzatori – “fornire ai destinatari i contenuti teorici e pratici, ausili per il riconoscimento rapido dei segnali di disagio del bambino, indicatori di abuso, che necessitano dell’intervento di operatori qualificati”. Si parlerà tra l’altro di educazione ad un uso consapevole dei media; di pastorale dell’infanzia; di profilo del pedofilo e tipologie di maltrattamento; di norme penali in tema di violenza sessuale, pedofilia e pedopornografia; di norme di diritto canonico varate da Benedetto XVI e Papa Francesco per la tutela dei minori; di norme Cei in tema di abuso sessuale, con uno sguardo alle Conferenze episcopali del mondo. I relatori saranno don Fortunato Di Noto, presidente  di Meter; Carlo Di Noto, direttore generale della stessa; Adriana Passarello, psicoterapeuta e responsabile del Centro d’ascolto; Maria Suma, avvocato e vicepresidente dell’associazione. “Vogliamo offrire – spiega do Di Noto – 30 anni di esperienza in un campo delicato e carico di dolore come quello dell’infanzia”. La Chiesa “non considera una moda la difesa dei bambini”. “Non esistono – conclude – figli degli altri ma solo figli nostri”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo