Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Papa Francesco: Maria Elena Bergoglio (sorella), “Benedetto XVI gli disse: se verrai eletto, dovrai accettare”

“Quando i cardinali si sono disposti in fila davanti al papa dimissionario, Benedetto XVI ha detto a Jorge: ‘Mi devi obbedienza. Se verrai eletto, dovrai accettare’”. Lo ha raccontato Maria Elena Bergoglio, sorella di Papa Francesco, nell’intervista pubblicata nel libro dal titolo “L’altro Francesco – Tutto quello che non vi hanno mai detto sul Papa” di Deborah Castellano Lubov. Nella sua testimonianza Maria Elena Bergoglio racconta dei nonni e della necessità di lasciare l’Italia fascista perché non condividevano l’azione del regime. “In quel periodo vivevano a Torino. Papà lavorava come contabile per una banca torinese, mentre i miei nonni erano proprietari della migliore pasticceria della città”. Nelle sue parole, anche il racconto della vocazione del fratello. “Dopo le superiori aveva detto a nostra madre che voleva diventare dottore. Mamma chiaramente era contenta. Un giorno entrò nella sua stanza per fare le pulizie e trovò solo libri di filosofia, teologia e latino e allora lo costrinse a dare subito delle spiegazioni: ‘Jorge, perché mi hai mentito?’ e lui rispose: ‘Mamma, non ti ho mentito, vorrei studiare medicina per le anime’”.

© Riproduzione Riservata
Chiesa