Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Giornata del Ringraziamento: Cecere (Acli Terra), “l’agricoltura non è solo una pratica di sostentamento e commercio, ma un vero simbolo della cultura italiana”

È il Friuli ad ospitare quest’anno la 67ª Giornata nazionale del ringraziamento che si celebra domani, domenica 12 novembre, nella cornice di Aquileia. “Una giornata – si legge in un comunicato di Acli Terra – per celebrare l’importanza dell’ospitalità e dell’accoglienza, come indicato dal messaggio dei vescovi della Commissione Cei per i problemi sociali e il lavoro, la giustizia e la pace, la custodia del creato”.
La Giornata è stata preceduta, oggi, da un seminario di studio “La terra ospitale: esperienze di sviluppo della mobilità umana” con anche una tavola rotonda con gli interventi dei rappresentanti delle organizzazioni agricole Acli Terra, Coldiretti, Fai Cisl, Feder-Agri mcl e Ugc Cisl.
“Siamo felici di partecipare, anche quest’anno, alla celebrazione della Giornata del Ringraziamento – dichiara il presidente nazionale di Acli Terra, Giuseppe Cecere – perché l’evento è la rappresentazione dell’importanza del rapporto tra il Creato e l’opera dell’uomo. Il tema della Terra ospitale si lega a tanti altri argomenti, non per ultimo quello del turismo sostenibile e dell’accoglienza”. “In quest’ottica – conclude Cecere – ci piace ribadire l’importanza dell’aspetto multifunzionale dell’agricoltura che non è soltanto una pratica di sostentamento e di commercio, ma un vero e proprio simbolo della cultura italiana”.

© Riproduzione Riservata
Italia