Quotidiano

Quotidiano - Italiano

“A Sua Immagine”: sabato 11 inizia il viaggio nelle 900 chiese di Roma, domenica 12 puntata speciale sul disarmo nucleare

Il racconto della bellezza, dell’arte ma anche della stretta attualità: è questo il filo rosso che segnerà le puntate di sabato 11 e domenica 12 novembre di “A Sua Immagine”, rubrica religiosa Rai realizzata in collaborazione con la Conferenza episcopale italiana (firmano il programma Gianni Epifani e Laura Misiti).
Sabato 11, alle 17.10 su Rai Uno, la conduttrice del programma Lorena Bianchetti inaugurerà il primo di due appuntamenti dedicati alle chiese della diocesi di Roma, in tutto circa 900. Insieme a lei in questo viaggio nella bellezza ci saranno l’architetto Stefania Ricci e l’esperto don Andrea Lonardo. Alle 17.30 come di consueto c’è lo spazio “Le ragioni della speranza”: per il commento al Vangelo della settimana don Luigi Ciotti si recherà a San Donato di Calenzano (Fi), dove don Lorenzo Milani creò la famosa “scuola popolare”.
Domenica 12 novembre, alle 10.30 in diretta su Rai Uno, nello studio di “A Sua Immagine” si affronterà il tema “Pace e disarmo” contro l’incubo del nucleare, uno speciale in occasione del Simposio internazionale “Prospettive per un mondo libero dalle armi nucleari e per un disarmo integrale” (10-11 novembre) che papa Francesco ha convocato in Vaticano. Con Lorena Bianchetti ne parleranno padre Giulio Albanese, direttore “Popoli e missione”, Lisa Clark, vicepresidente International Peace Bureau, e Maurizio Simoncelli, Archivio Disarmo. Nel corso della puntata verranno proposte le interviste ai premi Nobel Beatrice Fihn e Jody Williams.
Alle 10.55 la linea alla Santa Messa. La celebrazione eucaristica verrà trasmessa dalla Basilica di Aquileia (UD), con la regia televisiva di Antonio Ammirati e il commento di Simona De Santis. Chiuderà poi la mattinata insieme ad “A Sua Immagine” il collegamento in diretta alle ore 12.00 con piazza San Pietro, l’Angelus di papa Francesco.

© Riproduzione Riservata
Italia