This content is available in English

Germania: card. Marx (Monaco-Frisinga) sul matrimonio, “la vita donataci da Dio è resa possibile dall’amore dell’uomo e della donna”

Il matrimonio fra marito e moglie è dato da Dio: il card. Reinhard Marx lo ribadisce con fermezza. Ha anche utilizzato una festa con i coniugi della sua arcidiocesi di Monaco-Frisinga per una valutazione politica sull’evoluzione riguardo il matrimonio tra persone dello stesso sesso recentemente divenuta legge in Germania. Il cardinale (che è anche presidente della Conferenza episcopale tedesca, Dbk) ha celebrato una eucaristia giubilare per centinaia di coppie sposate, ieri nella cattedrale di Frisinga: “L’uomo e la donna devono stare insieme” – ha detto Marx –; le leggi possono cambiare, tuttavia quella è l’immagine che Dio ci ha dato”. Il cardinale ha ringraziato le coppie durante l’omelia: “Questa vita, che ci è stata data da Dio, è stata resa possibile dall’amore dell’uomo e della donna, che avete accettato e progettato insieme al vostro coniuge”. In un matrimonio ci sono “la riconciliazione, il nuovo inizio, la comune sopportazione della sofferenza e della morte, così come la gioia insieme, le feste, la nascita di nipoti”, tante vicende che portano a un atteggiamento di gratitudine, ha aggiunto Marx. Allo stesso tempo, i cristiani devono poter contare sull’aiuto di Dio, anche nella malattia, nella vecchiaia e nella fragilità. Molte coppie sposate da 50 o 60 anni hanno partecipato alla celebrazione festiva: erano presenti anche due sposi uniti in matrimonio da 74 anni.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia