Migrazioni: diocesi di Milano, convegno a Villa Cagnola di Gazzada. Cause e risposte al fenomeno

“Di fronte ai tanti interventi che si preoccupano delle modalità di risposta a questa problematica, il convegno di Villa Cagnola vuole riflettere sulle molteplici cause – politiche, economiche, religiose, sociali, epocali – delle migrazioni, senza ovviamente dimenticare le possibili e auspicabili risposte. Quest’ultime però non saranno mai sufficienti se non si affronteranno le radici della questione che, in un mondo globalizzato, hanno assunto tratti complicati”. Si presenta così il 39° convegno di studi religiosi che si apre questa sera (ore 21) con una conferenza pubblica e proseguirà fino a sabato 7 ottobre a Villa Cagnola di Gazzada (Varese). Titolo “Migrazioni. Le cause di un fenomeno sfaccettato e complesso”. Il convegno dà spazio all’analisi di specialistici di politica internazionale, esperti di religione islamica, professionisti impegnati in prima persona in progetti di cooperazione nei Paesi da cui partono i flussi migratori più significativi”. Il convegno è organizzato dall’Istituto superiore di studi religiosi di Villa Cagnola, in collaborazione con l’arcidiocesi di Milano, la Facoltà teologica dell’Italia settentrionale, l’Istituto superiore di scienze religiose di Milano, e “si impegna a riflettere su un fenomeno dai tratti complessi, che sovente sfuggono al grande pubblico, bombardato da notizie drammatiche di sbarchi tragici e quotidiani”. Per informazioni e programma completo: www.villacagnola.it.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo