Portogallo: “Camminata per la vita” ad Aveiro, Lisbona e Porto. Pegado (Fpv), messaggio contro eutanasia e aborto

Le città di Aveiro, Lisbona e Porto si preparano ad accogliere l’edizione 2017 della “Camminata per la vita”, che si svolgerà sabato 4 novembre, organizzata dalla Federazione portoghese per la vita (Fpv), al fine di ricordare all’opinione pubblica l’opposizione alle problematiche dell’eutanasia e dell’aborto attualmente in discussione in Parlamento. Presentando l’iniziativa alla stampa, Isilda Pegado, presidentessa dell’associazione cattolica, ha dichiarato che la camminata intende “rafforzare la dignità della vita umana dall’inizio alla sua fine, in un momento nel quale essa si trova in grave pericolo”. “Percorrendo le strade cittadine, i partecipanti si propongono di affermare con forza il valore della vita umana dinanzi all’eutanasia, all’aborto, e a tutta una serie nuove proposte che costituiscono un chiaro attacco alla sua dignità”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia