Spagna-Catalogna: Barcellona dichiara l’indipendenza. Tajani, “violazione stato di diritto. Nessuno la riconoscerà”

“La dichiarazione d’indipendenza votata oggi dal Parlamento catalano è una violazione dello Stato di diritto, della Costituzione spagnola e dello Statuto dell’Autonomia catalana, che sono parte del quadro normativo dell’Unione europea”. Lo afferma Antonio Tajani, presidente dell’Europarlamento, alla luce dei fatti accaduti oggi a Barcellona. “Nessuno – aggiunge – nell’Unione europea riconoscerà questa dichiarazione. Ora più che mai, è necessario ristabilire la legalità come base per il dialogo e garanzia della libertà e dei diritti di tutti i cittadini catalani”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa