Europa: card. Marx (Comece), mutamenti climatici, emergenza lavoro, crisi dei profughi. Serve uno “sguardo lucido” sul futuro

I mutamenti climatici e “la necessità che ne deriva di cambiare a medio termine il nostro stile di vita”; il mondo del lavoro afflitto da precarietà e l’alta disoccupazione soprattutto giovanile, e infine la “crisi dei profughi”. Sono queste le “grandi sfide” che l’Unione europea – e tutta l’Europa – si trova ad affrontare e di fronte a cui “i cittadini dai politici e dalla politica si aspettano, se non proprio risposte conclusive, però almeno chiari obiettivi e prospettive”. Ad elencarle è il cardinale Reinhard Marx, presidente della Commissione delle Conferenze episcopali dell’Unione europea (Comece), presentando questa mattina in sala stampa vaticana il dialogo “(Re)thinking Europe” che si aprirà nel pomeriggio. 350 i partecipanti di 28 delegazioni dei Paesi Ue, 18 workshops, relazioni e tavole rotonde, fino all’udienza con Papa Francesco prevista domani pomeriggio. “Di fronte a queste grandi sfide – ha detto il cardinale – è riconoscibile una tendenza a cercare le risposte nello ieri, in un mal compreso ritorno alle soluzioni collaudate, che spesso è solo nostalgia e trasfigurazione romantica del passato. Ne sono espressione anche le correnti populiste e rivolte all’indietro. Ma questa non è la nostra prospettiva: il nostro non è uno sguardo retrospettivo che abbellisce la realtà, bensì uno sguardo lucido sul nostro presente e soprattutto sul futuro. Per questo il motto del nostro dialogo è ‘(Re)thinking Europe’”. Riguardo alle migrazioni, il cardinale ha detto: “Gli uomini cercano sicurezza e riparo da guerra e terrore, sono alla ricerca di migliori condizioni di vita e di possibilità migliori nella loro patria, che sembra non offrire loro nessuna prospettiva. La cause di questi movimenti migratori sono molteplici e da cercare, tra l’altro, anche in Europa, nel nostro stile di vita che va spesso a spese di altri. Soluzioni e risposte sostenibili esigono un esame approfondito”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa