Don Oreste Benzi: Bologna, domani il convegno “Vecchi bisogni, nuovi poveri”. Interviene mons. Zuppi

Domani a Bologna, nella Cappella Farnese di Palazzo D’Accursio, l’arcivescovo Matteo Zuppi parteciperà al convegno “Vecchi bisogni, nuovi poveri. Dal carisma di don Oreste, intuizioni e innovazioni per le sfide di oggi”, nel 10° anniversario della morte di don Oreste Benzi, e presenterà il libro: “Ascoltando don Oreste” di Andrea Montuschi (Casa editrice “Sempre Comunicazione”). Mettersi in ascolto di don Oreste Benzi. Fare attenzione alle sue parole per capirne il pensiero, per comprendere la potente coerenza tra il suo dire ed il suo agire. È ciò che fa in quest’opera di Montuschi, che si è trovato a ricoprire ruoli di responsabilità nella Comunità fondata dal sacerdote riminese. Ha scritto mons. Zuppi: “Sentiamo le parole del testo immediatamente familiari. È quello che avviene per le parole di Papa Francesco, semplici, interiori, liberamente ed interamente evangeliche”. Per Giovanni Paolo Ramonda, presidente della Comunità Papa Giovanni XXIII, “il cuore di questo libro è l’ascolto di un profeta dei nostri tempi, immerso nel cuore di Dio, e che si è speso fino al dono totale di sé ai più poveri”. Nell’ambito del convegno, dopo la presentazione del libro, sono previsti gli interventi di Guzmán Carriquiry Lecour, don Massimo Ruggiano, Paolo Mengoli, Davide Conte.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa