+++ Catalogna: card. Omella (Barcellona), “evitare lo scontro” e “costruire un futuro in pace” +++

“In questo momento, come pastore di Barcellona, condivido il dolore e la sofferenza della gente. Il mio cuore piange con loro. Desidero e prego il Signore che ci aiuti ad evitare lo scontro e ci aiuti a costruire un futuro in pace”. Questo l’appello dell’arcivescovo di Barcellona, il cardinale Juan José Omella, durante l’incontro “(Re)thinking Europe” – promosso in Vaticano da Comece e Santa Sede – in seguito alla dichiarazione d’indipendenza della Catalogna e alla dura risposta di Madrid. “Dopo due anni che mi trovo a Barcellona – ha detto il card. Omella – posso dire che amo profondamente Barcellona e la Catalogna. I catalani sono gente meravigliosa, e amo anche la Spagna, amo l’Europa, alla quale apparteniamo e dalla quale ho ricevuto, da giovane la mia formazione, in Francia e in Belgio”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa