Salute mentale: Suore Ospedaliere, sabato 28 ottobre forum di dibattito sociale sulla medicina personalizzata

Sarà dedicato al tema “La medicina personalizzata sarà il futuro della salute mentale?” il forum di dibattito sociale che si terrà sabato 28 ottobre per iniziativa della Congregazione delle Suore Ospedaliere. L’evento, organizzato dalla Commissione generale di comunicazione, si svolgerà dalle 10 alle 11.30 con la partecipazione – si legge in una nota – di “esperti di fama riconosciuta a livello internazionale” che “condivideranno le proprie impressioni sul ruolo della medicina personalizzata in psichiatria”. “La medicina personalizzata in psichiatria – spiegano i promotori – esce dal concetto di ‘malattia o paziente standard’ per giungere ad una visione sartoriale della salute mentale. Le sue due componenti principali sono la previsione della vulnerabilità ai disturbi e la risposta alle terapie, favorendo così la possibilità di trovare per ogni singolo paziente il trattamento ottimale”. Moderati da Giampaolo Perna, interverranno Laura Bellodi, Daniela Caldirola, Massimiliano Grassi e Thomas E. Schlaepfer. “Per agevolare la partecipazione a livello mondiale”, l’evento sarà trasmesso in diretta streaming sul sito events.bizzabo.com/suoreospedaliere/home, al quale sarà possibile accedere anche dal sito Internet della Congregazione (www.hospitalarias.org). Venerdì 27 ottobre, invece, lo stesso tema sarà al centro del congresso nazionale “Medicina personalizzata in psichiatria”, organizzato da Perna, direttore del Dipartimento di neuroscienze cliniche di Villa San Benedetto delle Suore Ospedaliere a Milano. Questo appuntamento, con inizio alle 9, sarà ospitato nella prestigiosa Fonderia napoleonica di Milano.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo