Povertà: Caritas Emilia Romagna, venerdì 20 si presenta il dossier “Medaglie spezzate”

Verrà presentato venerdì 20 ottobre “Medaglie spezzate”, il settimo Dossier statistico sulle povertà redatto dalla Delegazione Caritas dell’Emilia Romagna. All’incontro, in programma dalle 10 presso la Veritatis Splendor di Bologna, saranno presenti l’arcivescovo di Bologna, mons. Matteo Maria Zuppi, la vicepresidente della Regione Emilia Romagna, Elisabetta Gualmini e l’economista Guido Caselli che – si legge in una nota – “illustreranno il contesto ecclesiale e istituzionale nel quale viviamo”. A Simona Melli, sociologa del Centro Ferrari, e Isabella Mancino, referente degli Osservatori Caritas, sarà invece affidata l’illustrazione dei dati relativi alla povertà. Sarà “un’occasione – prosegue la nota – per fermarsi a riflettere e analizzare come la povertà è cambiata negli ultimi dieci anni”. “Verrà presentata un’analisi che permetterà di avere un’idea più precisa rispetto ai cambiamenti e ci aiuterà a cogliere le prospettive, anche con l’aiuto di Sauro Bandi, delegato Caritas dell’Emilia Romagna”. “Non sarà una semplice illustrazione di dati e un ascolto di parole aleatorie, ma anche un’opportunità per conoscere i progetti concreti che le Caritas diocesane, nel territorio regionale, hanno messo in atto per offrire risposte concrete alle persone e famiglie in difficoltà”. Nel corso della mattinata, verrà proiettato un filmato che illustrerà alcuni tra i progetti più innovativi attivati dalle Caritas diocesane relativi al tema del lavoro, della salute, del cibo e dell’accoglienza dei migranti.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia