Diocesi: Pescara, il 18 ottobre il card. Ravasi inaugura il nuovo anno accademico dell’Istituto Toniolo

“Il cortile dei Gentili, dallo scontro all’incontro”. È questo il tema del discorso che il cardinale Gianfranco Ravasi, presidente del Pontificio Consiglio della Cultura, terrà mercoledì prossimo, 18 ottobre, presso la Sala Consiliare del Comune di Pescara. Alle ore 18 – informa, infatti, la diocesi – il cardinale inaugurerà il nuovo anno accademico dell’Istituto di Scienze religiose “G. Toniolo” della città adriatica e offrirà ai presenti alla prolusione aperta a tutti. “Un bel momento di confronto con il mondo laico – spiega monsignor Tommaso Valentinetti, arcivescovo di Pescara-Penne – perché non possiamo non aprire dei tavoli di dialogo, degli spazi di incontro in cui siano abbattuti i muri culturali tra credenti e non credenti. Il Cortile dei Gentili non mira alla conversione di coloro che sono lontani dalla fede, ma è una proposta di ricerca reciproca, una possibilità per scoprire consonanze essenziali, superando rigidità ed estremismi che a volte caratterizzano l’una e l’altra parte”. La presenza del cardinale Ravasi, inoltre, promuoverà l’apertura della nuova Biblioteca diocesana, allestita nei locali del secondo piano della Curia arcivescovile, in piazza Spirito Santo 5. La biblioteca, intitolata a Carlo Maria Martini, proprio per delineare la volontà di confronto anche con il mondo non cattolico raccoglie circa 10mila volumi, tra cui spiccano i testi teologici di Sacra Scrittura, ma anche di didattica e pedagogia. Sarà aperta dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 18.30.

 

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia