Diocesi: Abruzzo e Molise, domani al santuario di san Gabriele (Te) la Giornata sacerdotale regionale

Sarà dedicato alla presentazione di “Lievito di fraternità. Sussidio sulla formazione permanente del clero” l’annuale incontro dei sacerdoti delle undici diocesi di Abruzzo e Molise che si svolgerà domani, martedì 17 ottobre, al santuario di San Gabriele dell’Addolorata (Te). Il testo, preparato dalla Conferenza episcopale italiana, è incentrato sulla formazione permanente del clero. Ad illustrarlo saranno mons. Bruno Forte, arcivescovo di Chieti-Vasto e presidente della Conferenza Episcopale di Abruzzo e Molise, mons. Gianfranco De Luca, vescovo di Termoli-Larino, mons. Pietro Santoro, vescovo dei Marsi, e mons. Michele Seccia, già vescovo di Teramo-Atri e prossimo all’ingresso nell’arcidiocesi di Lecce. Rivolgendosi ai sacerdoti in vista dell’appuntamento di domani, mons. Forte rileva che “potremmo dire che come in ogni legame d’amore la fedeltà al nostro essere preti si rinnova ogni giorno, anzi è l’impegno di un sì sempre nuovo o è il rimpianto di tutta la vita”. “Il sussidio su cui rifletteremo insieme – osserva l’arcivescovo di Chieti – viene ad evidenziare i capisaldi formativi del nostro ministero, all’insegna della piena disponibilità a Dio e al Suo popolo: la dimensione comunitaria, la diocesanità, la carità pastorale, la fraternità presbiterale, la cura della vita interiore, la sequela, le responsabilità amministrative ed economiche, la gioia evangelizzatrice, la prima formazione”. La Giornata sacerdotale prenderà il via alle 9.30 e si concluderà con un momento di preghiera e adorazione eucaristica.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia