Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Austria: Vienna, una App per scoprire orari delle messe e come raggiungere le chiese dell’arcidiocesi

L’arcidiocesi di Vienna ha lanciato la sua nuova applicazione per telefonini e tablet, “1000Kirchen” (1000 chiese): l’applicazione facilitata, chiamata smartchurch in gergo informatico, permetterà l’accesso ai servizi di oltre mille chiese e cappelle dell’arcidiocesi di Vienna che offre gratuitamente questo servizio agli utenti di internet mobile. Il cardinale Christoph Schönborn, arcivescovo di Vienna, durante la conferenza stampa di presentazione dell’App ha detto che “questa smartchurch per smartphone è veramente un servizio intelligente e di grande attualità per la Chiesa, per la gioia dell’incontro con Gesù Cristo nella santa messa”. E poiché le persone diventeranno sempre più mobili e connesse, secondo il cardinale “anche la chiesa dovrà diventarlo”. Nella grande offerta liturgica della città di Vienna e della parte orientale della Bassa Austria, che appartiene all’arcidiocesi, non è stato sempre facile tenere traccia delle informazioni locali, gli orari delle messe, le manifestazioni comunitarie, si legge nel comunicato pubblicato sul sito dell’arcidiocesi. Cliccando su una certa chiesa si arriverà alla schermata dei dettagli e si potranno visualizzare tutti i servizi inerenti al culto e anche le indicazioni stradali.
Nel 2016, 430.000 utenti hanno utilizzato il sito www.erziozese-wien.at con i servizi di telefonia mobile, ha spiegato Carl Rauch, amministratore delegato della società dei media dell’arcidiocesi di Vienna. Con l’applicazione “1000Kirchen”, disponibile per iOS e Android, il servizio cercherà di offrire dati sempre aggiornati e il più rapidamente possibile, anche con l’uso della tecnologia Gps. L’applicazione è stata sviluppata dal Webteam del servizio di pubbliche relazioni dell’arcidiocesi di Vienna in collaborazione con l’agenzia austriaca “Fluxguide”, leader internazionale nel settore.

© Riproduzione Riservata
Europa