Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Terzo Settore: da domani le Giornate di Bertinoro per l’economia civile

Il 69% dei giovani, tra i 18 e i 24 anni, consultati nella ricerca Swg, che sarà presentata a Bertinoro, in provincia di Forlì, dice di avere fiducia nel Terzo settore. Un tema che sarà al centro delle Giornate per l’economia civile, l’appuntamento di Aiccon in programma il 13 e il 14 ottobre nel Centro universitario. Due giornate di confronto e dibattiti con i rappresentanti del mondo accademico, dell’economia sociale e cooperativa italiana, che rifletteranno sulla riforma del Terzo settore, sull’educazione all’imprenditorialità sociale e sullo sviluppo di nuove economie locali. Il titolo dell’edizione di quest’anno sarà “Il Terzo settore in transito. Normatività sociale ed economie coesive”. Il dibattito sarà arricchito dalle anteprime di alcuni dati: oltre a una rilevazione dell’Istat, sarà presentata anche un’indagine condotta da Swg, che analizza la conoscenza e la rilevanza del settore non profit e la percezione del nuovo ruolo dell’impresa sociale. “Si riscontra ancora una volta una grande fiducia da parte dei giovani, che sono la community più sensibile e attenta – osserva Paolo Venturi, direttore Aiccon –. Un dato importante, perché il Terzo settore non è solo il mondo in cui si fanno buone cose, ma è anche il luogo in cui si può fare impresa diversamente”. Interverranno, tra gli altri, Stefano Zamagni dell’Università di Bologna; Leonardo Becchetti dell’Università di Roma Tor Vergata; Michele Tiraboschi dell’Università di Modena e Reggio Emilia; Maurizio Gardini, presidente di Alleanza cooperative italiane e di Confcooperative, e Luigi Bobba, sottosegretario al Lavoro e alle Politiche sociali. All’interno del programma delle Giornate di Bertinoro 2017 è previsto anche uno spazio dedicato ai giovani, in particolare a studenti universitari e ricercatori. Si chiama “GdB Off” e ospiterà più di 50 ragazzi che parteciperanno a laboratori e ascolteranno testimonianze su imprenditorialità, innovazione sociale e rigenerazione urbana e culturale.

© Riproduzione Riservata
Italia