Festival della missione: al via oggi a Brescia il grande evento “Mission is possible”

(dall’inviata a Brescia) – Tutta la città è in fibrillazione per il grande evento che si apre oggi, per la prima volta, a Brescia: la prima edizione del Festival nazionale della missione “Mission is possible”, promosso dagli istituti missionari (Cimi), dalla Fondazione Missio e dalla diocesi di Brescia, prende il via questo pomeriggio con l’apertura dell’infopoint in via Zanardelli, in pieno centro, e con una Messa di accoglienza nella parrocchia di S. Alessandro, presieduta da mons Pierantonio Tremolada, vescovo di Brescia. Seguiranno, in serata, veglie e testimonianze missionarie in numerose parrocchie e monasteri cittadini e fuori città. L’evento, che durerà fino a domenica 15 ottobre, mobiliterà un grande numero di partecipanti e volontari: 80 ospiti italiani e stranieri (tra cui il cardinale Luis Antonio Tagle, arcivescovo di Manila e presidente di Caritas internationalis e il cardinale Fernando Filoni, prefetto della Congregazione per l’evangelizzazione dei popoli), con una dozzina di tavole rotonde, incontri letterari, mostre, spettacoli teatrali e circa 200 missionari che racconteranno le loro storie nelle veglie di preghiera e negli “aperitivi con il missionario” in giro per la città.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia