Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Africa: Amref, domani si inaugura al Maxxi la mostra sui 60 anni di attività

I cambiamenti attraversati dall’Africa e i nuovi modi di aiutarla saranno al centro della mostra “Dove nessun altro arriva. Amref, un volo lungo 60 anni”. Un racconto per immagini al Maxxi di Roma, da domani 13 ottobre al 18, consentirà di ripercorrere e celebrare i 60 anni della più grande organizzazione no profit che si occupa di salute in Africa. Saranno esposte le foto dei 60 anni di attività: dal bianco e nero di un aereo che atterra nel nulla fino alle immagini a colori degli operatori di salute in comunità formatesi tramite cellulari. Immagini che raccontano progetti, ma anche persone: dai primi medici fino ai testimonial che hanno accompagnato la storia di Amref, nei ritratti di Francesco Cabras. Protagonisti, tra gli altri, Fiorella Mannoia, Roberto Saviano, Pif, Giobbe Covatta, Erri De Luca, Neri Marcorè, Lillo e Greg, Sergio Cammariere, Riccardo Iacona, Alessandro Preziosi, Corrado Augias e Sveva Sagramola. In occasione della serata d’apertura, domani, alle 18,30, Amref lancerà il suo “Archivio storico audio-visivo”, riconosciuto dalla Soprintendenza archivistica e bibliografica del Lazio come patrimonio di “interesse storico particolarmente importante”. I visitatori della mostra potranno avvicinarsi al mondo dell’organizzazione no profit anche navigando attraverso i numerosi documenti fotografici e audiovisivi nella postazione multimediale touch screen.

© Riproduzione Riservata
Mondo