Mattarella in collegamento con Nespoli: “State realizzando per tutto il mondo una finestra sul futuro”

“Voi state realizzando per tutto il mondo una finestra sul futuro”. Lo ha detto questa mattina il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, durante il collegamento dal Quirinale con l’astronauta Paolo Nespoli, in missione sulla Stazione spaziale internazionale. Il Capo dello Stato ha chiesto notizie sui compiti dell’astronauta, sulla sua vita quotidiana nello spazio e sulle ricerche che conduce, infine anche un “regalo”, in una videoconferenza che si è rivelata quasi un’intervista. “Vorrei che lei scattasse una foto dell’Italia dallo spazio e me la mandasse, perché vorrei collocarla al Quirinale”. “Lo farò con piacere”, ha risposto Nespoli, partito il 28 luglio scorso per la missione vita (Vitality, Innovation, Technology, Ability). Per l’astronauta italiano, che condivide la stazione con astronauti americani e russi, è la terza volta nello spazio e nel corso dei sei mesi a bordo seguirà oltre 200 esperimenti in campo biomedico e tecnologico. “Lei realizza il sogno di tanti ragazzi e anche di chi ragazzo non è più – ha aggiunto Mattarella -, siete l’orgoglio di tutti noi. La sua testimonianza di scienziato, di ricercatore, di sperimentatore è un contributo alla convivenza dell’umanità e motivo di orgoglio per il nostro Paese”. Il Capo dello Stato ha ricordato anche che la stazione spaziale “non è fuori dal mondo ma al centro del mondo”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia